Il 26 settembre l'incontro dedicato all'Olio Extravergine di Oliva

Continuano i corsi base di cucina organizzati a I Du Matt, adatti ad appassionati e a chi, quotidianamente, si confronta con i fornelli, per preparare il pranzo o la cena in famiglia.

Tema centrale del nuovo incontro, in programma mercoledì 26 settembre, sarà l’Olio Extravergine di Oliva, portavoce di un patrimonio non solo gastronomico, ma anche identitario, sinonimo di tradizione, civiltà e sacralità; un patrimonio e una ricchezza che si riflettono anche sulla nostra tavola. Il sapore che un buon olio extra vergine d’oliva conferisce al piatto è qualcosa di irripetibile. Una bontà che allo stesso tempo è sinonimo di salute. L’olio è infatti uno dei pilastri della dieta mediterranea, fonte di numerosi benefici e segreto per una vita longeva.

Recenti indagini testimoniano, purtroppo, che troppo spesso, i consumatori non solo ignorano il valore e la complessità dell’olio di oliva come materia prima, ma il criterio di scelta sarebbe prevalentemente orientato al prezzo più basso.

La differenza fra un olio buono e uno di bassa qualità è netta e immediata. La formazione, il fare “cultura dell’olio” è un passaggio fondamentale: si deve imparare a riconoscere un extravergine di qualità, con i suoi profumi e aromi, le sue caratteristiche piacevoli di amaro e piccante, il gusto unico.

Molto spesso la qualità e l’eccellenza faticano a emergere nel mercato attuale. Questo perché, quando ci si approccia all’olio, mancano gli strumenti per valutare il reale rapporto prezzo e qualità, e soprattutto il piacere e il gusto che un olio di qualità può conferire ad un piatto, anche se questo comporta una spesa maggiore.

Antonietta Mazzeo, Tecnico ed Esperto degli Oli d’Oliva Vergini ed Extravergini, vi guiderà in questo percorso di avvicinamento ed educazione per l’apprendimento delle conoscenze basilari per la degustazione e la valutazione sensoriale dell’olio extravergine di oliva:
dall’olivo alla tavola con cenni di storia dell’olivo e dell’olio,
– la coltivazione e la trasformazione,
– la differenziazione degli oli di oliva,
– la nutrizione e la salute,
– l’olio in cucina e l’abbinamento olio-cibo,
– le corrette modalità di conservazione,
– le tecniche della degustazione e i principali pregi e difetti dell’olio.

Al termine prova pratica di assaggio con degustazione di 3 oli, ed abbinamento con alcune preparazioni gastronomiche.

Durata: 19.30-22.30

CORSO LIVELLO BASE
Costo a persona: €. 50
Numero minimo di partecipanti: 15 PERSONE

Ai presenti sarà distribuito MATERIALE INFORMATIVO e sarà consegnato L’ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE.

Per partecipare occorre prenotarsi alla Trattoria I Du Matt, info@idumatt.it o tel. 0521 251407, entro venerdì 21 settembre.

LA RELATRICE
Antonietta Mazzeo, innamorata dell’agroalimentare italiano d’eccellenza, da anni dedica la sua professionalità all’incontro e al racconto dei produttori, certa del fatto che ogni piccola realtà agricola italiana, forte d’identità e storia, meriti una piena valorizzazione. In un mercato sempre più globale, la sua attenzione è rivolta quindi alla ricerca di prodotti che sappiano emozionare per la loro unicità e nel ricordo delle generazioni che li hanno resi ciò che oggi rappresentano.

Brand Ambassador di alcuni prodotti e di molte manifestazioni regionali e nazionali, per la sua spiccata capacità di favorire l’incontro tra pubblico selezionato e amanti della buona cucina, proponendo con maestria abbinamenti che sono riscoperta di antiche tradizioni. Per lei l’Italia è un museo diffuso di opere d’arte da assaporare. Di sè spiega: “… mi piace raccontare vini, oli, cibo e sapori tra cultura, autenticità ed emozioni… ”.

Editorialista di La Madia Travelfood, Sommelier AIS, Tecnico ed Esperto degli Oli d’Oliva Vergini ed Extravergini, Aspirante Assaggiatrice di Olive da Tavola, Delegata Regionale Emilia Romagna dell’Associazione Nazionale Donne del Vino e Responsabile Pubbliche Relazioni Interne dell’Associazione Nazionale Donne dell’Olio, docente presso la Scuola di Gusto Bologna.